Cerca
Close this search box.

MEMORIA DEI DENTI: COS’È E COME GESTIRLA

Memoria dei denti” o “memoria di posizione dei denti” è un termine usato in ortodonzia per descrivere la tendenza dei denti a ritornare alla loro posizione originale dopo un trattamento ortodontico. 

Questa “memoria” è dovuta alla struttura delle fibre elastiche del parodonto (il tessuto di supporto che circonda e sostiene i denti) che, dopo essere state stirate o compresse durante il trattamento, tendono a ritornare alla loro posizione originale.

Per contrastare la memoria dei denti e mantenere i risultati ottenuti con l’apparecchio FISSO o mediante MASCHERINE TRASPARENTI , vengono adottate alcune misure:

1- Ritenzione

     Dopo la rimozione dell’apparecchio ortodontico il paziente deve indossare un dispositivo di contenzione (retainer) per mantenere i denti nella nuova posizione fino a quando le fibre parodontali si riorganizzano e si stabilizzano. I retainer possono essere fissi (un filo attaccato dietro i denti anteriori) o mobili (apparecchi trasparenti da indossare di notte).

    2- Durata della ritenzione

       L’età del paziente, la durata del trattamento, la gravità della malocclusionehttps://studibuongiorno.it/le-principali-malocclusioni-nei-bambini-180/ e la conformazione specifica dei tessuti orali influenzano la memoria di posizione. Ecco perché il periodo di utilizzo del retainer va valutato a seconda del caso. Generalmente si consiglia di indossarlo per alcuni anni o anche a vita durante la notte, per prevenire il movimento dei denti.

      3- Monitoraggio regolare

        Visite di controllo periodiche dall’ortodontista permettono di monitorare la stabilità dei risultati e apportare eventuali aggiustamenti.

        4- Igiene orale e cura dentale 

          Mantenere una buona igiene orale e prendersi cura della salute dei denti e delle gengive https://studibuongiorno.it/la-salute-delle-gengive-7/ è fondamentale per prevenire problemi che potrebbero influenzare la posizione dei denti.

          5- Evitare cattive abitudini

             Alcune abitudini, come mordere penne, masticare gomme eccessivamente dure o spingere la lingua contro i denti, possono contribuire a spostamenti dentali. Evitarle aiuta a mantenere i risultati del trattamento.

            Seguendo queste misure, è possibile contrastare efficacemente la memoria dei denti e mantenere il sorriso allineato ottenuto con l’ortodonzia.

            Torna in alto

            Hai un'urgenza o vuoi prenotare un appuntamento nel nostro studio dentistico?

            Gli Studi Dentistici Buongiorno sono l’eccellenza nell’ambito odontoiatrico a Montecatini Terme, chiamaci per prenotare il tuo spazio dedicato e lascia che il tuo sorriso torni a splendere.