Cerca
Close this search box.

UOVA DI PASQUA E CIOCCOLATO: È IL CIOCCOLATO FONDENTE IL MIGLIORE PER LA SALUTE

Quando scegliamo le uova di Pasqua ed il cioccolato ricordiamo che è il cioccolato fondente il migliore per la salute

Perché per la nostra salute è migliore il cioccolato fondente?

Le uova di Pasqua degli Italiani quest’anno riserveranno un’amara sorpresa, e non solo per la salute dei denti che potrebbe essere compromessa dal cioccolato. A dircelo è il Codacons che, in una recente indagine, ha rivelato che i prezzi delle uova di Pasqua sono aumentati in media del 24% rispetto allo scorso anno. Alcune uova di note marche specializzate in cioccolato hanno subito rincari addirittura del 40% a causa della crisi del cacao e del rincaro di zucchero e burro di cacao.
Questo però non scoraggia gli Italiani: in media la produzione di uova di Pasqua nel nostro Paese supera le 31.000 tonnellate all’anno, con un giro d’affari stimato in oltre 300 milioni di euro nel 2023. Insomma, il cioccolato resta uno dei piaceri più amati e non resta che goderne a pieno prestando però attenzione alla nostra salute e a quella dei nostri denti.

Ci sono trucchi per mangiare il cioccolato delle uova di Pasqua stando attenti alla salute?

Ci sono alcuni “trucchi” per mangiare il cioccolato strizzando l’occhio alla nostra salute e a quella dei nostri denti. Vediamoli insieme:

  • Mangia la tua porzione giornaliera di cioccolato in una volta sola. Per preservare la salute dei denti, è meglio consumare una porzione di cioccolato in un’unica volta, invece di mangiarne piccole quantità più volte al giorno. Ogni volta che mangi cioccolato, infatti, la bocca diventa acida: questo avviene per un processo naturale della digestione, ed anche un piccolo pezzetto di cioccolato può aumentare l’acidità nella bocca. Livelli eccessivi di acidità nel tempo indeboliscono lo smalto dentale, causando problemi ai denti. Quindi, il nostro consiglio, nel mangiare le uova di pasqua e, in generale, il cioccolato, è quello di mangiare la tua porzione di cioccolato una volta al giorno, magari in un momento di relax, e con moderazione.
  • Abbina il cioccolato ad altri alimenti. La salute dentale è influenzata dalla frequenza con cui si mangia cioccolato, non solo dalla quantità. E’ importante però anche abbinarlo ad altri alimenti, come formaggio, mirtilli o verdure crude. Perché? Abbinare il cioccolato a questi elementi può contribuire a mantenere i denti puliti e sani. Ad esempio il calcio ed i grassi “buoni” presenti nel formaggio rinforzano i denti. Paradossalmente, il cioccolato può essere un alleato del tuo sorriso quando consumato in modo equilibrato e se associato ai giusti alimenti.
  • Scegli il cioccolato fondente. Il cioccolato fondente contiene meno zucchero rispetto al cioccolato al latte o al cioccolato bianco. Inoltre, il cioccolato fondente contiene antiossidanti che possono essere benefici per la salute generale.
  • Dopo aver mangiato il cioccolato, bevi l’acqua. L’acqua, fra i suoi moltissimi benefici per la nostra salute, ha anche quella di risciacquare la nostra bocca e di mantenerla idratata. Bere acqua dopo aver mangiato cioccolato può aiutare a risciacquare eventuali residui di cioccolato e zucchero dalla bocca, riducendo così il rischio di carie.
  • Evita il cioccolato “appiccicoso”. Ebbene sì, alcuni tipi di cioccolato, come quelli con caramelle o con mou al loro interno, possono rimanere attaccati ai denti più a lungo aumentando il rischio di carie. Scegli quindi cioccolato senza ingredienti appiccicosi per proteggere la tua salute dentale.
  • Lavati i denti dopo aver mangiato il cioccolato. Dopo aver mangiato cioccolato, è importante lavarsi i denti per rimuovere eventuali residui di cioccolato e zucchero che possono rimanere sulla superficie dei denti. È consigliabile farlo subito dopo aver mangiato o almeno entro mezz’ora.
  • Evita di masticare cioccolato duro. Ovviamente quando mangiamo cioccolato vale la stessa regola da adottare quando scegliamo tutti gli altri cibi: evitare di consumare cibi troppo duri da mordere, che possono danneggiare i nostri denti e le nostre gengive. Meglio optare, quindi, per cioccolatini morbidi, cioccolato fuso, e uova di Pasqua più sottili.
  • Mantieni un’igiene orale accurata. Oltre a lavarsi i denti regolarmente, dopo aver mangiato il cioccolato è ancora più importante utilizzare anche il filo interdentale e sciacquare con un collutorio per rimuovere i residui di cibo e prevenire la formazione di placca.

Perché per la nostra salute è migliore il cioccolato fondente?

Al di là dei gusti personali, nella variegata gamma di tipi di cioccolato, se vogliamo prestare attenzione sia al gusto e al piacere del palato che alla nostra salute e a quella dei nostri denti, è meglio propendere per il cioccolato fondente.


Ma quando scegliamo le uova di Pasqua e, in generale, il cioccolato, quali sono le principali opzioni?

  • Cioccolato al Latte. Questo tipo di cioccolato è più dolce e cremoso rispetto al fondente. Contiene latte in polvere o latte condensato, che gli conferisce una consistenza vellutata. È una scelta popolare per chi ama il cioccolato più dolce.
  • Cioccolato Bianco. Anche se tecnicamente non contiene cacao, il cioccolato bianco è fatto con burro di cacao, zucchero e latte. Ha un sapore dolce e una consistenza morbida. Alcune persone lo adorano, mentre altre lo considerano meno autentico rispetto al cioccolato al latte o fondente.
  • Cioccolato Artigianale. Se sei un appassionato di cioccolato, potresti voler esplorare cioccolatieri artigianali o marchi specializzati. Questi produttori spesso utilizzano ingredienti di alta qualità e tecniche tradizionali per creare cioccolato unico e delizioso.
  • Cioccolato Fondente. Il cioccolato fondente ha un alto contenuto di cacao e un sapore ricco e intenso. È spesso preferito da chi ama il gusto amaro e desidera meno zucchero. Esistono molte varietà di cioccolato fondente, con percentuali di cacao diverse, come il 70%, l’85% o addirittura il 90% di cacao. Il cioccolato fondente è spesso considerato migliore per la salute in generale ma anche per quella dei nostri denti rispetto ad altre varietà di cioccolato per diversi motivi. Ve ne elenchiamo alcuni.
  1. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché ha un minore contenuto di zucchero. Il cioccolato fondente contiene meno zucchero rispetto ad altre varietà di cioccolato. Questo lo rende una scelta migliore per chi cerca di limitare l’assunzione di zucchero, specialmente per coloro che hanno problemi di controllo del glucosio nel sangue, problemi di glicemia, o vogliono mantenere un peso corporeo sano.
  2. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché ha un alto contenuto di cacao. Il cioccolato fondente contiene una percentuale più elevata di cacao rispetto ad altre varietà di cioccolato. E quali sono i benefici del cacao? Il cacao è ricco di antiossidanti, come i flavonoidi, che possono avere effetti benefici sulla salute del cuore, riducendo il rischio di malattie cardiache e migliorando la circolazione sanguigna.
  3. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché contiene una ridotta quantità di latticini. Mentre il cioccolato al latte contiene latte in polvere o altri derivati del latte, il cioccolato fondente di solito non contiene latticini aggiunti. Questo lo rende una scelta migliore per coloro che sono intolleranti al lattosio o seguono, ad esempio, una dieta vegana.
  4. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché contiene una minore quantità di grassi saturi. Il cioccolato fondente tende ad avere una quantità più bassa di grassi saturi rispetto al cioccolato al latte. Ridurre l’assunzione di grassi saturi può contribuire a mantenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue e a ridurre il rischio di malattie cardiache.
  5. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché ha effetti positivi sulla salute mentale. Alcuni studi hanno suggerito che il cioccolato fondente, grazie alla presenza di sostanze come la teobromina e la feniletilamina, possa avere effetti positivi sull’umore e sul benessere psicologico, se consumato con moderazione.
  6. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché aiuta la flora batterica intestinale. Il cioccolato fondente influisce sulla composizione della flora batterica intestinale, essenziale per il corretto funzionamento dell’apparato digerente.
  7. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché aiuta il sistema immunitario e la salute cardiovascolare. Il cacao nel cioccolato fondente ha un effetto antiinfiammatorio e può proteggere dai danni causati dalle infiammazioni croniche. Inoltre i flavonoidi e la teobromina presenti nel cioccolato fondente possono proteggere i vasi sanguigni ed avere un effetto positivo anche sull’apparato cardiovascolare. Si consiglia, quindi, di consumare tra 20 e 50 grammi di cioccolato fondente al giorno per ottenere questo beneficio. Ricorda però di consumarlo, se decidi di farlo, possibilmente in un’unica volta nella giornata e di lavare subito i denti per preservare la salute dentale.
  8. Il cioccolato fondente è migliore per la salute perché, consumato in piccole dosi, può persino aiutare la tua salute dentale. Il cacao amaro, infatti, contiene antibatterici naturali che possono proteggere lo smalto dentale ed ostacolare la trasformazione degli zuccheri in acidi.

Infine occorre ricordare, quando scegliamo le uova di pasqua o, in generale, il cioccolato, che il cioccolato fondente può proteggere dal fegato grasso e ridurre la pressione arteriosa. Ha inoltre ha un ruolo positivo nell’insulino-resistenza in soggetti sovrappeso.

Nonostante gli accorgimenti che vi abbiamo suggerito sul consumo di cioccolato e le caratteristiche positive elencate in riferimento al cioccolato fondente, specie ad alto contenuto di cacao, è importante notare che il cioccolato resta un alimento da consumare con moderazione. Il cioccolato infatti, anche quello fondente, è un alimento calorico e può contribuire al consumo eccessivo di calorie se consumato in grandi quantità. Pertanto, specie se si sta seguendo una dieta, occorre limitare il suo consumo.

Quali sono le principali controindicazioni al consumo di cioccolato per la nostra salute?

Sebbene nel periodo di Pasqua non sia utile concentrarsi sugli effetti dannosi del consumo di cioccolato e godersi invece a pieno il momento dello scambio delle uova di Pasqua, è comunque utile sapere che in generale il cioccolato, sia esso fondente o no, ha alcune controindicazioni per la nostra salute.
Vediamole insieme.

  • Il cioccolato può aumentare il rischio di nervosismo. Il cioccolato contiene infatti piccole quantità di caffeina, che potrebbero rendere leggermente nervosi e causare irrequietudine e problemi di sonno. Tuttavia, la concentrazione di caffeina nel cioccolato è generalmente inferiore a quella sconsigliata. Se vuoi evitare la caffeina, opta per il cioccolato bianco, che non contiene caffeina.
  • L’eccessiva assunzione di cioccolato può avere effetti sul cuore. Come ti abbiamo già detto, i flavonoidi presenti nel cioccolato fondente possono aiutare a ridurre il colesterolo cattivo e migliorare il flusso sanguigno. Tuttavia, l’eccesso di cioccolato può portare a un aumento dell’assunzione di zuccheri, che a sua volta può essere dannoso per il cuore. Meglio limitare sempre le quantità e preferire quindi il cioccolato fondente per ridurre l’apporto di zuccheri.
  • Alcuni tipi di cioccolato possono favorire il colesterolo cattivo. Anche se i flavonoidi del cacao possono abbassare il colesterolo, alcuni tipi di cioccolato, specie se non fondente e se consumati in eccesso, possono aumentare i livelli di colesterolo cattivo.
  • Il cioccolato può causare problemi Intestinali e calcoli renali. Alcuni tipi di cioccolato possono scatenare problemi intestinali, specialmente se contengono ingredienti appiccicosi o caramelle. Ecco perché la scelta di cioccolato fondente, specie ad alto contenuto di cacao, si rivela la scelta migliore. Inoltre il cioccolato può favorire la formazione di calcoli renali a causa dell’acido ossalico presente.

Infine, sembra che in alcuni casi esistano collegamenti fra l’assunzione di cioccolato ed emicranie o problemi alla pelle.

Occorre quindi eliminare il cioccolato dalla nostra dieta per restare in salute? Assolutamente no.

Come per ogni alimento la giusta strada si trova nella moderazione e nel consumo responsabile e consapevole. Godiamo della scelta dell’uovo di Pasqua sapendo quale cioccolato sia più indicato per la nostra salute e la sorpresa che troveremo sarà la migliore di tutte: il nostro sorriso e quello delle persone che amiamo.

Torna in alto

Hai un'urgenza o vuoi prenotare un appuntamento nel nostro studio dentistico?

Gli Studi Dentistici Buongiorno sono l’eccellenza nell’ambito odontoiatrico a Montecatini Terme, chiamaci per prenotare il tuo spazio dedicato e lascia che il tuo sorriso torni a splendere.